Aquilotti 2013: derby amaro

Sconfitta tra le mura concittadine della Forti e Liberi per gli Aquilotti 2013 che, davanti a un pubblico nutrito, cedono all’avversario nel quinto tempo non senza vendere cara la pelle.
Sembra scendere in campo un po’ spaesata la squadra di coach Mauro che concede il primo tempo ai padroni di casa (7-3).
La frazione iniziale serve però al Sanfru per prendere le misure a campo e avversario e difatti nel secondo tempo la Forti e Liberi riacciuffa il pareggio (3-3) solo all’ultimo quando ormai sembrava fatta per il Sanfru che avrebbe meritato di vincerlo.
Ancora bene il Sanfru nel terzo tempo, ma un po’ di disattenzione difensiva e qualche fallo di troppo permette agli avversari di portarsi avanti nel punteggio (3-2), vantaggio che rimane fino a fine frazione benché il Sanfru spinga ma con grande sfortuna non trova il canestro.
All’intervallo è avanti la Forti e Liberi ma il Sanfru avrebbe meritato qualcosa in più.
Si riparte con un quarto tempo molto combattuto e, merito della buona difesa casalinga, il Sanfru non riesce ad attaccare come sa, ma quando la frazione sembra indirizzata verso la Forti e Liberi, il Sanfru all’ultimo riesce a trovare il canestro del pareggio (2-2).
Equlibrio che perdura anche nella successiva frazione di gioco, nella quale il Sanfru tiene bene il pallone e sul pari più volte si avvicina al vantaggio, tuttavia allo scadere un contropiede dei padroni di casa dá la vittoria alla Forti e Liberi (6-4).
Sebbene a risultato già deciso, il sesto tempo è senza storia, 2-13 per il Sanfru trascinato da un immarcabile Riccardo Sputore che mette a segno tutti e 13 i punti per i cinghiali.
È da qui che bisogna ripartire!

 

 

Over45: si vince ancora!

Grande Vittoria per gli Over45 dopo due overtime!

 

Partita complessa, sopratutto per un secondo tempo “non” giocato da parte degli Over, che ritornano in partita solo agli overtime e chiudono con un 14-5 e portano a casa l’ennesima vittoria di questo 2024

——————————-
Camp. Naz. Over MB – Over45
Sanfru – Boffalorello
——————————-
Risultato: 66 – 57
Parziali : 13-11, 16-7 (29-27), 2-9 (31-36) , 10-14 (41-41) , OT1 11-11 (52-52) OT 14-5 (66-57)

Sanfru: Chiarini 21 (1), Sala 14, Colzani 11, Pozzi 6, Stucchi 4, Sirtori 4, Pelegatta 2, Camoni 2, Vernaleone 2

Boffalorello: Baggini 13, Crivelli: 11 (3), Samuello 10 (2), Maggioni 6, Chiodini 4, Nava 4, Numero 42 3 (1) , Tunesi 2, Cucchetti 2, Quesito 2

 

Scoiattoli2015: contro Villasanta

 

La partita parte molto equilibrata con un bel primo tempo che si conclude con un 4-3 per il Villasanta. Durante gli altri tempi si vede un Sanfru affidarsi più alle giocate dei singoli mentre un Villasanta più sicuro nei passaggi. Alla fine si arriva a un pareggio di tempo vinti 3 per parte , sarà la conta dei punti ad assegnare la vittoria ai nostri cinghiali con un totale di 29 punti contro 19 degli avversari. Le nostre giovani leve che rappresentano la maggioranza della squadra stanno comunque migliorando di partita in partita mostrando sempre più grinta sia in difesa che in attacco supportando i veterani e affacciandosi con più frequenza al tiro a canestro. Forza Sanfru

 

Scoiattoli 2016/17: si lotta sempre

Sabato 24/2
Partita casalinga per i nostri cinghiali, che affrontano le agguerrite Api di Macherio.
Il primo tempo si chiude con un 2-8 per gli ospiti e si prosegue con un grande recupero e una netta vittoria dei nostri 12-0 nel secondo tempo, per poi raggiungere il risultato di 1-0 nel sesto successivo e chiudere all’half time in vantaggio.

La partita riprende sempre molto combattuta e nel quarto tempo i nostri perdono 0-8. Tornati in campo con rinnovato vigore, i Cinghiali chiudono 8-1 entusiasmando il pubblico della Sabin.

La partita si conclude con 4-6 per gli avversari… ma si vince alla differenza punti! Forza piccoli Cinghiali, avanti tutta!

 

Under19:Sconfitta

Sconfitta per Under 19 ma la sportività non era di casa
I nostri ragazzi escono sconfitti 36-53 nella prima partita della seconda fase contro Basket Player. Usciamo comunque a testa alta per avere affrontato una squadra che ha schierato per 40 minuti due giocatori che disputano il campionato di serie D!!! Poco male avremo modo di rifarci quando giocheremo con squadre che conoscono il significato di sportività. Forza Sanfru!!!

Under15:Sanfru vs Bernareggio ’99

Partita tesa, l’aria si taglia con il coltello, ci si gioca il 3° posto in solitaria, e l’accesso alla seconda fase delle migliori.
Primo quarto parte alla grande 21 vs 17 per i padroni di casa, gli ospiti sono vivi, molto fisici, aggressivi forse troppo, questa aggressività costa 3 falli personale nei prime 6 minuti di gara al loro 17, che viene messo subito a riposo dal coach ospite, ma il Sanfru c’è, fisicamente ma soprattutto mentalmente. Secondo quarto di studio, vincono le difese e gli errori dalla lunetta, entrambe le compagini finiscono in bonus 35 vs 31 e a metà gara la compagine del duo Maderloni-Furlani è in vantaggio.
Le due squadra sfruttano tutti i 10 minuti per riposarsi, rinfrescarsi e schiarirsi la mente, si ritorna in campo, Bernareggio spinge, terzo quarto molto falloso le squadre si innervosiscono, le difese tengono e gli attaccanti si schiantano, pochi canestri, gli ospitio rosicchiano un punticino, 11 vs 12.
Ultimi due minuti e pronti per l ultimo scorcio di gara.
I Coach dei cinghiali da le ultime spiegazioni, gli ultimi dettagli, e si ritorna in campo. Sanfru regge l assalto di Bernareggio e punisce in comtropiede allungando e portandosi su un +10 che manterra fino alla fine.
Sanfru 66
Bernareggio 56
Partita maschia in totale 5 giocatori 4 falli e 2 giocatori a 5, atti di nervosismo, ma ben gestiti. Oggi non me la sento di dare un solo MVP, mi è difficile, a prescindere da chi a difeso alla grande, da chi ha fatto dei punti pesanti, da chi nel momento del bisogno c’era e da chi forse si è lasciato un pò prendere dall ansia da prestazione, oggi voglio premiare tutta la squadra, tutti e 16 di ragazzi, anche quelli non convocati o quelli che non sono entrati per il lavoro fatto in settimana durante gli allenamenti.
La serietà dimostrata durante gli allenamenti, il lavoro fatto dai coach, la voglia di portarsi a casa quEsta vittoria, la voglia di dimostrare il loro valore, l hanno fatta da padrone.
BRAVI RAGAZZI
FORZA SANFRU