Categoria: Senza categoria

Nuova Dynamica – Sanfru: nuova vittoria per i cinghiali!

Contro la Nuova Dynamica, come era già avvenuto nella prima partita, i cinghiali partono un po’ contratti,  complice anche la fatica (derivante dalla seconda partita in 3 giorni) sentita soprattutto dai “diversamente giovani”. Ciò nonostante,  si chiude il primo quarto in vantaggio. Nel secondo tempo la difesa e il contropiede allargano il divario; i cinghiali arrivano in tutta tranquillità all’inizio del quarto quarto, con un vantaggio di una ventina di punti gestito senza particolari problemi.

Il Sanfru conferma quanto di buono aveva  fatto vedere nella prima partita: gioco fluido e l’impiego di tutti gli 11 giocatori già prima della fine del secondo quarto. Altro dato importante,  per la seconda partita consecutiva 9 persone su 11 sono a referto.

Grazie alla sosta della prossima settimana si potrà riprendere fiato; poi  l’asticella si alzerà e si farà visita ai favoriti del girone, il Black basket. La partenza è stata molto promettente, ma il bello deve ancora venire!

Parziali: 13-6, 35-22, 56-32, 65-44
Marcatori: De Simeis 21 (3), Lanzanova 15, Maestri 12, Bonometti 8, Briano 3, Di Serio 2, Pollastri 2, Sarnataro 2
Per i più golosi:
Nuova Dynamica: Del Soldato 11, Catin 9, Orlando 9, Battistella 5, Andreoni 4, Messora 2, Sironi 2, Cereda 2

 

 

Sanfru corsara a Carugate!

Bella vittoria di squadra per il Sanfru sul campo di Carugate nella serata di giovedì 17 ottobre. L’avversario è ostico e la partita parte ruvida fin dall’inizio. Le due squadre faticano a trovare il canestro con continuità, complici anche buone difese da parte di entrambe ed il primo quarto scivola via in sostanziale equilibrio. Nel secondo quarto Sanfru, più lucida in attacco e accorta in difesa, scava un primo parziale, toccando anche il più dieci, frutto delle iniziative di Perego e di un Casiraghi molto convincente sui due lati del campo. Carugate butta via due palloni di fila, permettendo a Sanfru di trovare canestri facili in campo aperto e chiudere il primo tempo in vantaggio sul 26-40. Nel terzo quarto Sanfru mantiene un vantaggio di una decina di punti, ma inizia a soffrire la pressione difensiva e l’aggressività dei padroni di casa, che nel quarto quarto si rifanno sotto fino a meno due, complici alcune palle perse e canestri sbagliati della squadra ospite. Sanfru però non si scompone e ritrova unità e concentrazione: nel finale la lucidità del veterano Perego e di Pizio in regia, autore di una bella prestazione, i canestri di un Casiraghi chirurgico per tutta la serata ed un rimbalzo offensivo di Rossi, trasformato in due liberi segnati, permettono a Sanfru di chiudere su un solido 64-73 finale tra i festeggiamenti dei tifosi, sempre presenti e vero uomo in più anche fuori casa. Appuntamento domenica 27 ottobre, alle ore 20 in casa contro Tricella!

Sanfru: la prima vittoria arriva contro Inzago

Buona la seconda per la Promozione del Sanfru! Dopo il passaggio a vuoto della prima partita i ragazzi della promozione hanno ritrovato energie e concentrazione e nell’esordio stagionale tra le mura amiche non hanno tradito l’entusiasmo dei tifosi. Sanfru parte bene nel primo quarto trovando buoni spunti da tutto il quintetto base, con Buga solido in regia a dettare il ritmo. Inzago si mantiene aggrappata alla partita nel primo quarto, mantenendo pochi punti di svantaggio, ma nel secondo quarto, grazie ai punti chirurgici di Rossi ed alle giocate di Perego, vero mattatore della partita per i padroni di casa, Sanfru prova a scappare, arrivando anche a più dieci. Nel terzo quarto Inzago alza la difesa con la pressione a tutto campo e maggiore fisicità in difesa, ma nonostante qualche palla persa di troppo e qualche equilibrio ancora da trovare, Sanfru non si scompone più di tanto, continua a macinare gioco e con buoni canestri di squadra arriva all’ultima frazione sempre in vantaggio di una decina di punti. Apprensione tra i monzesi per l’infortunio al ginocchio del play Forte, che sembra al momento meno serio di quanto apparso durante la partita. Inzago intanto cerca l’ultima fiammata per superare i nostri beniamini arrivando fino a meno 2 a pochi minuti dal termine, ma due triple di Buga e Perego, alcuni canestri del puntuale Rossi (25 alla fine per lui) e delle buone difese di squadra ricacciano indietro Inzago fino al 70-62 finale. Grande festa sotto la curva dei generosi tifosi del Sanfru, pronti alla trasferta di questa sera a Carugate: one, two, Sanfrù!

Alla prima non si delude: gli over stravincono il derby contro Eureka 81-33

Un Sanfru che non delude, che merita e che stravince la stracittadina contro l’Eueka!Una partita mai messa in discussione, un margine di vittoria che fa ben sperare i ragazzi per il proseguo della stagione

Tanti volti nuovi nello starting five tutti capitanati dal totem del minors Ferro Ferruccio Gabelli che oltre ad essere un giocatore anzi un Signor giocatore quest’anno ci dara’ una mano anche dal punto di vista tecnico..e i suoi consigli si vedono subito nonostante una partenza contratta

Teo De simeis fa subito la voce grossa(23 per il ragazzo della Bareggia) e gia’ nel secondo quarto la partita si mette nei binari giusti

Il Lanza(18 punti) martella in contropiede, la squadra  innesta il turbo, Briano fa legna sotto le plance e la partita e’ gia’ agli archivi.

Ultimo quarto il sanfru dilaga!tante belle azioni, tanto entusiasmo e voglia di giocare insieme!ed e’ solo la prima partita…avanti cosi..l’insaziabile Ferro a fine partita raggiunto dai nostri cronisti dichiarava:…”nell’ultimo quarto pur mantenendo alto il punteggio abbiamo avuto qualche amnesia di troppo in difesa e abbiamo dato canestri facili agli avversari (con squadre più forti questo non potra’ capitare)…sono contento di aver dato spazi a tutti (questo e’ lo spirito Sanfru…bravo Ferro)

Prossimo impegno mercoledi contro maxi Basket!Forza Sanfru

Tabellini:De Simeis 23,Lanzanova 18;Sarnataro 8;Sirtori 7;Di Serio 6;Santucci 6;Briano 6;Maestri 6;Pollastri 3

Al doposcuola con il Sanfru!

Anche quest’anno il Sanfru terrà dei corsi di minibasket nei doposcuola degli istituti monzesi . Grazie al progetto “Sport x te” del Comune di Monza, i ragazzi si potranno fermare a scuola fino alle 17.30.

Per i dettagli fare riferimento alla tabella sottostante:

quota annuale € 100,00 comprensiva di assicurazione.

per info: Alessandro Flego 333-8349863